Trattamenti chimici vari per pavimentazioni in calcestruzzo In evidenza

Valuta questo articolo
(0 Voti)

La pavimentazione non è un elemento secondario della struttura ma un elemento centrale ed importante.

Nella realizzazione di una pavimentazione bisogna pensare a come essa si conserverà nel tempo.

I pavimentiin calcestruzzo, fibrorinforfato e non, se realizzati a regola d'arte sono molto durevoli per loro natura, tuttavia alcuni trattamenti speciali possono rendere la pavimentazione in calcestruzzo un elemento che non necessiterà di particolari cure future, realizzando un notevole risparmio per gli esigui costi di manutenzione. 

I trattamenti chimici possono essere fatti contestualmente alla realizzazione della pavimentazione o anche a distanza di tempo per preservarne le caratteristiche.

Per la buona riuscita di un trattamento chimico di superficie è di fondamentale importanza che la pavimentazione sia stata realizzata con un dosaggio di quarzo superiore ai 3 kg/mq e che la stessa sia perfettamente lisciata e superficialmente chiusa.

I trattamenti da noi operati garantiscono risultati ottimali.

  • Trattamento indurente antipolvere permanente
  • Trattamento indurente antipolvere semilucido al "nano litio"
  • Trattamenti antiolio
GALLERIA IMMAGINI

Iscriviti alla nostra newsletter

Partner

compa123

text3082-0

Contatti

Telefono:
+39 095 398191
Fax:
+39 095 398195
Cellulare:
+39 335 7384877
email:

Via Generale Di Pietro, 29
95042 Grammichele  (CT)
P IVA 05035750875